Tag Archives: Creazione Siti web Bari

sito-web-sport

Sito web per bed and breakfast e agriturismo

23 Ago 16
admin

No Comments

La bellezza dell’Italia, dal punto di vista climatico, paesaggistico storico e perchè no gastronomico, ha consentito negli ultimi anni un vero e proprio boom di nuovi modi di fare ristorazione e di ampliare il settore alberghiero. In zone altrimenti abbandonate e poco turistiche, sono spuntati come funghi bed and breakfast e agriturismo di ogni tipo.

Famiglie con immensi casolari rustici, con alta percentuale inutilizzata o abbandonata, eredità di nonni contadini lavoratori, hanno fiutato l’affare e hanno trasformato la propria abitazione in un mini albergo. Ospitano in questo modo turisti provenienti dall’Italia e dall’estero, che vogliono alarsi per qualche giorno nella realtà dell’entroterra, per gustare un’aria familiare, cibi tipici impossibili da trovare in città, godere il fresco delle campagne e delle altitudini, sfruttare posizioni strategiche per visitare laghi, monumenti, chiese e castelli d’altri tempi.

In questo modo regioni come Umbria, Marche, Molise, Basilicata, sono state nobilitate e diventato meta turistica durante tutto l’ano e anche in estate, quando il caldo del mare e delle città si trasforma, almeno in serata e di notte, in fresco da godere per sentirsi fuori dal mondo e dal tempo, apprezzando maggiormente vini e cibi saporiti che suggerirebbero altrimenti di aspettare stagioni più adatte. Per questi agriturismo e bed and breakfast, diventa fondamentale farsi trovare e conoscere: la concorrenza è altissima e allora non basta avere un luogo splendido con cucina da favola per assicurarsi un buon numero di clienti se nessuno sa dove siamo.

Realizzazione siti per bed and breakfast

Ecco allora che internet diventa un canale ottimo e ideale per dire ai potenziali ospiti “siamo qui, ecco cosa offriamo, quanto costa e come prenotare”. In questo senso un sito web per bed and breakfast e agriturismo diventa importantissimo per avere la propria vetrina sul mondo. Un sito accattivante, semplice, rustico ma allo stesso tempo in grado di fornire tutte le informazioni necessarie, con foto di ambienti, piatti tipici e perchè no anche dello staff che accoglierà i clienti. Tutte informazioni che creano immediato senso di fiducia in chi vuole prenotare. Se hai bisogno di un sito web per il tuo bed and breakfast o per il tuo agriturismo noi possiamo realizzarlo per te a partire da 299 euro.

Ma per te possiamo fare molto di più: possiamo anche fare in modo che si posizioni ai primi posti nei risultati di ricerca di Google attraverso una accurata ottimizzazione seo, in modo che i clienti trovino subito te. Hai un bed and breakfast a Norcia? Immagina come migliorerebbe il tuo giro di affari se i clienti, cercando su google la parola chiave “bed and breakfast a Norcia” trovassero te ai primi posti della ricerca. Noi possiamo fare tutto questo per te. Contattaci e discuteremo insieme come.

emigranti

Restare per cambiare le cose: il vero coraggio è non scappare

15 Mag 15
admin

No Comments

Guardando una puntata di “Il Testimone” di Pif, quasi quasi abbiamo fatto la valigia e siamo partiti. L’ex Iena intervistava italiani che si sono trasferiti negli Stati Uniti e ce l’hanno fatta. Camerieri che aprono pizzerie e fanno il botto, al punto da riuscire a regalare alla figlia una Lamborghini per i 16 anni. Concorrenti da reality che campeggiano sulle prime pagine dei giornali e vivono in ville da sogno con leoni imbalsamati (ma non uccisi eh, morti per cause naturali) e opere d’arte di cui non sanno nemmeno il nome. Designer di gioielli diventati leader nel settore e che invitano i giovani italiani a scappare di casa.

Un servizio che descrive gli Stati Uniti come ce li immaginiamo noi: il Paese dell’opportunità, dove è facile trovare qualcuno che crede in te, dove la gente mantiene la parola data, dove sul lavoro sono tutti seri. Sicuramente negli States stanno messi meglio di noi, ma ci rifiutiamo di credere che sia tutto oro. Quelli mostrati sono esempi di gente che è riuscita ad avere successo, ce ne sono anche in Italia. Se le interviste di Pif devono servire a smuovere le coscienze dei giovani e non solo nel nostro Paese ben venga, ma far credere che basta trasferirsi in America per sfondare ci sembra poco corretto.

Ci sono anche lì persone che non ce la fanno ad arrivare a fine mese, che fanno lavori umili e sottopagati, che trascorrono la loro vita a fare un lavoro che non amano, che hanno a che fare con persone poco serie. Noi che facciamo siti web a Bari continuiamo a credere che si possa lavorare, e bene, anche qui, in Italia e al Sud. Proviamo a dare noi il buon esempio, nel nostro piccolo, prima di aspettarci qualcosa dagli altri. Proviamo a essere puntuali, a rispettare la parola data, a credere nel nostro collega o interlocutore, nel rischiare, quando è possibile, per smuovere le acque. Anche ad alzare la voce quando abbiamo a che fare con qualcuno che non ci rispetta, che crede di poter fare il prepotente, di essere inaffidabile.

Rinunciamo a un lavoro se capiamo di aver a che fare con qualcuno che non merita il nostro rispetto, magari lo aiuteremo ad aprire gli occhi e a cambiare atteggiamento. Perchè se siamo immobili qui, non ci basterà prendere un aereo e volare oltre l’oceano per trovare un mondo nuovo. Il mondo intorno a noi è anche come noi ce lo costruiamo, e lo influenziamo noi stessi con i nostri comportamenti. La rivoluzione parte proprio da qui.

Facebook per fare seo e spingere i nuovi contenuti cornerstone

Facebook Like Box addio, arriva il nuovo plugin per siti web

03 Apr 15
admin

No Comments

La scorsa settimana, Facebook ha tenuto la sua annuale F8 Developers Conference in cui tradizionalmente ha annunciato molte novità. Ciò che non ha ancora ricevuto l’attenzione che merita è la scomparsa del Facebook Like Box il 23 giugno 2015. Sarà sostituito da un nuovo plugin, nel frattempo ci si trova in una terra di mezzo, in cui chi ha già installato il vecchio Like Box è ok, che deve installarlo adesso non può, perchè è ancora in modalità di sviluppo e non è visibile pubblicamente.

Il vecchio Facebook Like Box

Per coloro che non conoscono il Facebook Like Box: questo plug-in gratuito è utilizzato in tutto il mondo da milioni di amministratori di siti web per promuovere una pagina di Facebook. I visitatori possono con una semplice pressione di un tasto seguire la pagina segnalata

Dal 23 giugno 2015 questo plugin non sarà più disponibile e verrà sostituito dal nuovo Plugin.

Il nuovo Plugin

Questo nuovo plugin sembra molto meglio del precedente. Il layout è facile da regolare (coprire o non coprire le fotografie, meno articoli ecc). Tutto quello che dovete fare ora è quello di aggiungere un pezzo di codice Javascript SDK (nella maggior parte dei temi WordPress si può fare facilmente) perché altrimenti la pagina Plugin non funziona.

Il nuovo codice per il plugin può essere trovato qui.

Come detto adesso si è ancora in fase di sperimentazione, ma siamo sicuri che a breve il nuovo plugin sarà sdoganato ufficialmente in modo che chi sta allestendo un nuovo sito web a Bari e non solo possa aggiungere il Like Box Facebook e coloro i quali hanno il vecchio plugin possano sostituirlo facilmente.