Siti web realizzati con Pagebuilder, il top per accontentare il cliente

Siti web realizzati con Pagebuilder, il top per accontentare il cliente

Per soddisfare al 100% le esigenze di un cliente che vuole realizzare un sito web vetrina o un e-commerce, è necessario, oltre alle funzionalità, assicurare una massima customizzazione grafica. Ferma retando l’indubbia priorità che la funzionalità deve avere rispetto all’apparenza, non si può negare che la bellezza abbia un valore. Anche per i siti web. Per gli utenti finali, ma per il proprietario del sito in primis. Un po’ quello che accade quando acquistiamo un’auto. Trascorreremo tutto il tempo al suo interno, punto di vista dal quale la guarderemo in massima parte, e beneficeremo del suo comfort, motore, consumi.

Eppure quando scegliamo un’auto, la scegliamo per la sua estetica. Perchè? Perchè il bello fa stare bene. Attenzione, però. Il bello non è un concetto assoluto, per quanto molti canoni siano universali. Il bello è ciò che ci piace. Ecco perchè non interferisco mai con le scelte estetiche dei clienti per quel che riguarda la realizzazione di un sito web. E questo, devo ammetterlo, mi ha portato a realizzare siti che non mi piacciono. Forse non è nemmeno eccessivo dire che di alcuni mi vergogno, al punto che non li propongo come portfolio per mostrare ai nuovi clienti le mie capacità.

Ma, come detto, l’importante è che il risultato finale soddisfi il cliente, che sarà poi il proprietario del sito. Per fare questo, non possiamo prescindere dall’utilizzo di un pagebuilder. Siamo ormai fruitori soddisfatti di Elementor, che ci consente di soddisfare praticamente qualunque esigenza del cliente e qualunque nostra proposta. Al momento lo utilizziamo in combinazione con il tema Phlox, che ci consente di usufruire di opzioni avanzate. Il risultato finale è la soddisfazione del cliente. E dunque la nostra.

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *