Sito responsive, significato di una funzione che ormai si è ribaltata

Sito responsive, significato di una funzione che ormai si è ribaltata

Una delle domande che non manca mai in fase di richiesta di preventivo per un sito web da parte dei clienti è: il sito sarà responsive? A dire il vero pochi formulano la domanda in questi termini precisi, nono conoscendo il termine esatto. Ma il senso della domanda è chiarissimo, ed è giusto. In molti insomma chiedono se il sito “si vede anche dal cellulare”, quindi intendono se adatta in automatico le sue dimensioni in base al dispositivo che l’utente che lo sta visualizzando utilizza. La risposta, ovviamente, è sì. anche se in maniera provocatoria, la giusta domanda ormai dovrebbe essere: il sito si vede anche da pc?

E sì, perchè ormai praticamente il 90% e oltre delle visualizzazioni avviene proprio da mobile. Quindi, se è vero che per vedere al meglio un sito (specialmente il proprio, appena fatto), l’ideale è collegarsi da desktop, la cosa più importante che uno sviluppatore di siti web deve fare è fare molta attenzione alla fruibilità del dispositivo stesso da mobile.

Soprattutto se si tratta di un e-commerce, perchè la facilità di navigazione da smartphone diventa fondamentale per chi vuole acquistare prodotti online.

Quindi sì, i nostri siti sono assolutamente responsive, ma non nel senso che da pc si adattano a mobile, ma esattamente il contrario: sono pensati praticamente per mobile, ma se si vuole vederli anche da pc, sicuramente si avrà una visuale ottimale. Ma non va dimenticato mai che l’utente cui prestare più attenzione è proprio quello che usa smartphone, per una semplice questione quantitativa.

Motivo per cui è sempre meglio non eccedere con plugin, pop up e animazioni: rendono sicuramente il sito più accattivante, ma potrebbero complicare a navigazione dll’utente.

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *